14° Revival Rally Club Valpantena - 3-5 novembre 2016
scegli l'edizione >> 
 
   
 
 
 
Locandina - Programma - Regolamento - Iscrizione - Percorso - Distanze e tempi - Elenco iscritti - Guida dello spettatore - Accredito stampa - Hotel convenzionati
 
 
ARRIVEDERCI AL 2017
08/11/2016
Il Comitato Organizzatore Rally Club Valpantena desidera ringraziare tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita della 14^ edizione del Revival Rally Club Valpantena.
Nonostante il maltempo speriamo che tutti abbiano potuto portare a casa un ricordo positivo di questa intensa tre giorni.
Il nostro sincero grazie va ai partners, agli sponsors, alle amministrazioni comunali che ci supportano anno dopo anno, alle strutture che ci hanno ospitato, a tutti gli spettatori che hanno stoicamente voluto partecipare anche alla tappa bagnata di sabato e soprattutto a tutti voi concorrenti, che ogni anno rendete tutto questo possibile con le vostre stupende auto.
Arrivederci al 2017!


©FotoRCV-LucianoVeronesi

The Organizing Committee Rally Club Valpantena wants to thank all those who contributed to the success of the 14th edition of Revival Rally Club Valpantena.
Despite the bad weather we hope that everyone has been able to bring home a positive memory of this intense three days.
Our sincere thanks goes to the partners, to the sponsors, to the municipal governments that support us year after year, to the structures that have hosted us, to all spectators who have stoically wanted to participate also with bad conditions and especially to all of you competitors, that every year make this event possible with your beautiful cars.
See you in 2017!
 
FOTO DELLE PREMIAZIONI
06/11/2016


Potete scaricare le Foto delle premiazioni cliccando sull'immagine qui sopra.
You can download the pictures from prize giving ceremony by clicking on the image.
 
A MESSINA-CUCCOTTI IL 14° REVIVAL RALLY CLUB VALPANTENA
05/11/2016


GREZZANA (VR) 05.11.2016 – Sono Francesco Messina e Massimo Cuccotti, su Lancia Fulvia Coupèper i colori della Scaligera Rallye a conquistare il 14° Revival Rally Club Valpantena. Il piemontese ha fatto sua l'edizione più dura di una delle regolarità sport più apprezzate d'Italia, corsa per tutta la seconda tappa sotto una pioggia battente ed incessante. La coppia ha centrato l'obiettivo alla seconda partecipazione, dopo il terzo posto ottenuto due anni fa, al debutto in questa gara.
«È stata dura, durissima» hanno detto sorridenti sulla pedana di arrivo, a Grezzana, «non pensavamo di potercela fare ad arrivare in fondo, perché abbiamo rotto i collettori di scarico all'inizio della seconda tappa. I nostri complimenti a Loris Lumignon per il secondo posto, è stata una sfida davvero appassionante». Grazie a questo risultato hanno portato a casa anche la 3^ Divisione.

La prova decisiva per la classifica è stata di fatto la PCT11 “Erbezzo”, quando Messina ha superato Loris Lumignon e Francesco Giammarino (Autobianchi A112 Abarth/CMAE Squadra Corse) che erano in testa sino a quel momento e hanno poi chiuso secondi, ma primi di 5^ Divisione. La differenza finale tra i due è stata di un solo centesimo di secondo, a dimostrazione di un livello e di una battaglia che ha prevalso su qualsiasi logica.

Terzi al traguardo Marco Maiolo e Paracchini Maria Teresa (Porsche 911 RSR/Loro Piana Classic), che hanno conquistato la 7^ Divisione, autori di una notevole rimonta. Hanno chiuso a +19 penalità a pari merito con Giacoppo, ma la discriminante ha alla fine premiato la loro limpida progressione, maturata nelle difficili condizioni del sabato. Il pilota di Vercelli era ottavo al termine della prima tappa, ma ha dimostrato costanza e concentrazione conquistando un meritato podio.

Non è stato sufficientemente incisivo Maurizio Senna, che in coppia con Lorena Zaffani, su VW Golf GTI (Squadra Corse Isola Vicentina) ha guidato il gruppo per buona parte della manifestazione salvo poi incappare in alcuni tempi meno precisi che lo hanno poi visto chiudere al sesto posto staccato di +27 penalità.

Selettiva la gara che, come detto, è vissuta su due fronti: le condizioni asciutte di venerdì e la pioggia del sabato. Al traguardo sono giunti 159 equipaggi sui 216 partenti. Molti ritiri anche tra le vetture più attese come l'Audi Quattro Sport S1 di Walter Mayer e Reinhold Riemensperger, ferma per motivi tecnici, così come la Lancia Delta S4 di “Pedro”. Fermo nelle ultime battute per noie elettriche anche Tony Fassina, al debutto al Revival Rally Club Valpantena. Al traguardo bellissime le parole di “Lucky” Battistolli e “Rudy” Dal Pozzo: «Questa manifestazione non ha nulla da invidiare ad altri grandi eventi. È sempre un piacere essere qui e facciamo i nostri complimenti agli organizzatori».

A completare i dieci assoluti sono al quarto posto Giacoppo-Grillone (Autobianchi A112 Abarth/Team Bassano) vincitori del Trofeo Tre Regioni 2016 a +19 penalità; al quinto, a +26 penalità, Lanier-D'Herin (Lancia Fulvia HC/Ecurie Vallee D'Aoste) che lo scorso anno chiuse secondo; al settimo, ma primi della nutrita ottava divisione, Ferrara-Ghiraldelli (Opel Kadett GTE/Club 91 Squadra Corse) staccati di +32 penalità. Ottavi Giordano Mozzi e Stefania Biacca, su Opel Kadett GTE, staccati di +45 penalità; decimi Vassanelli-Vassanelli (Lancia Fulvia 1.3/HCC Verona) staccati di +56 penalità ma primi in 4^ Divisione e vincitori del “Trofeo Buri” dedicato al primo equipaggio veronese.

Noni assoluti Coghi-Coghi (Opel Ascona 400/Squadra Corse Isola Vicentina) a +49 penalità. I due funambolici regolaristi hanno però conquistato la speciale classifica dedicata alle Gruppo B che il Rally Club Valpantena ha messo in palio per celebrare il trentesimo anno dall'ultima stagione in cui queste vetture furono protagoniste del Campionato del Mondo. Coghi ha così regalato un altro premio all'Opel Ascona che fu di Giuliano Scandola, papà di Umberto.
La 6^ Divisione e il premio come primo equipaggio straniero è andato a Werner Mayer e Helmut Rotzal (Opel Kadett GTE/AMC Ludwigshafen). Nota di colore, Rotzal programmava da sette anni di partecipare al Valpantena, è riuscito quest'anno a causa dello spostamento di data e ha coronato con un risultato straordinario questa esperienza. Infine, nelle classifiche di Divisione, la 2^ è andata a Elio Raimondi e Davide Rizzola su un'altra Lancia Fulvia HF 1.6, vettura che in questa edizione del Revival Rally Club Valpantena ha conquistato un inaspettato numero di successi.

Bella anche la sfida nella 9^ Divisione, che come da regolamento ACI Sport genera una classifica indipendente. Dopo una bella sfida hanno primeggiato Giampaolo Grimaldi e Cristiano Torreggiani, su Peugeot 205 GTI della Publi Sport Racing. Secondi Pezzo-Martini (BMW M3/Scaligera Rallye) mentre terze hanno chiuso Anna Dusi e Martina Stizzoli, che sulla inconfondibile Fiat Ritmo Abarth 130 TC si sono confermate indiscusse regine nella femminile.

Nella classifica scuderie la Squadra Corse Isola Vicentina ha colto l'affermazione davanti ad HCC Verona e alla Scaligera Rallye.

«Devo ringraziare anche quest'anno, ma forse di più di sempre, tutta la nostra squadra che ha lavorato anche sotto la pioggia in maniera precisa e perfetta e la dimostrazione sono le ruspe che, subito dopo l'arrivo dell'ultima vettura, hanno iniziato a smantellare la bellissima pedana di arrivo in sasso che abbiamo realizzato grazie al sostegno dei nostri parners» ha detto Roberto “Bob” Brunelli a nome del Comitato Organizzatore Rally Club Valpantena. «Nonostante le condizioni meteo siano state questa volta inclementi la manifestazione ha girato alla perfezione e questo per noi è il risultato più importante. Spero che tutti i concorrenti portino con loro un ricordo positivo di questa manifestazione. Per noi qualche giorno di pausa e poi saremo di nuovo al lavoro per l'edizione del prossimo anno.
scarica questo comunicato in formato Pdf 
 
CLASSIFICA DOPO LA P.C.T. 10 ALCENAGO-AUTOTEAM
05/11/2016
L'equipaggio Lumignon-Giammario, mantiene il primo posto assoluto al termine della PCT 10 - Alcenago-Autoteam, con soli 3 punti di distacco da Messina-Cuccotti. Leggermente distaccato di 17 punti dal primo assoluto, troviamo l'equipaggio Maiolo-Paracchini che consolida la terza posizione. A due prove dal termine i distacchi sono talmente esigui che tutto è ancora possibile.

1 215 - LUMIGNON LORIS / GIAMMARINO FRANCESCO - CMAE SQUADRA CORSE - AUTOBIANCHI A112 ABARTH
2 233 - MESSINA FRANCESCO / CUCCOTTI MASSIMO - SCALIGERA RALLYE - LANCIA FULVIA COUPE' +3,00
3 47 - MAIOLO MARCO / PARACCHINI MARIA TERESA - LORO PIANA CLASSIC - PORSCHE 911 RSR "MARTINI RACING" +17,00
4 176 - SENNA MAURIZIO / ZAFFANI LORENA - SQUADRA CORSE ISOLA VICENTINA - VOLKSWAGEN GOLF GTI +18,00
5 206 - CARCERERI DANIELE / MARESCA ALESSANDRO - HCC VERONA - BMW 2002 TII +22,00
6 156 - FERRARA ALBERTO / GHIRALDELLI MARIO - CLUB 91 SQUADRA CORSE - OPEL KADETT GT/E +24,00
7 214 - GIACOPPO ANDREA / GRILLONE TECIOIU DANIELA - TEAM BASSANO - AUTOBIANCHI A112 ABARTH +28,00
8 231 - LANIER LUIGI / D'HERIN DIEGO - ECURIE VALLEE D'AOSTE - LANCIA FULVIA HF +33,00
9 11 - MOZZI GIORDANO / BIACCA STEFANIA - OPEL KADETT GT/E +35,00
10 56 - COGHI DIEGO / COGHI FABIO - SQUADRA CORSE ISOLA VICENTINA - OPEL ASCONA 400 "EUROANDLERTEAM" +40,00
 
CLASSIFICA DOPO LA P.C.T. 9 - SAN FRANCESCO/1
05/11/2016
Dopo la PCT 9 - SAN FRANCESCO/1 la classifica cambia ancora! Lumignon/Giammarino scalano la classifica dal 4° al 1° posto assoluto. L'equipaggio Senna/Zaffani, a causa di un errore, retrocedono al terzo posto, invariato rimane il secondo posto dell'equipaggio Messina/Cuccotti. Sicuramente le ultime due prove saranno quelle decisive per designare il vincitore del 14° Revival, dal momento che gli equipaggi, oltre alle difficili condizioni atmosferiche, dovranno anche fare i conti con l'oscurità.

1 215 - LUMIGNON LORIS / GIAMMARINO FRANCESCO - CMAE SQUADRA CORSE - AUTOBIANCHI A112 ABARTH
2 233 - MESSINA FRANCESCO / CUCCOTTI MASSIMO - SCALIGERA RALLYE - LANCIA FULVIA COUPE' +4,00
3 176 - SENNA MAURIZIO / ZAFFANI LORENA - SQUADRA CORSE ISOLA VICENTINA - VOLKSWAGEN GOLF GTI +19,00
3 47 - MAIOLO MARCO / PARACCHINI MARIA TERESA - LORO PIANA CLASSIC - PORSCHE 911 RSR "MARTINI RACING" +19,00
5 206 - CARCERERI DANIELE / MARESCA ALESSANDRO - HCC VERONA - BMW 2002 TII +20,00
6 11 - MOZZI GIORDANO / BIACCA STEFANIA - OPEL KADETT GT/E +22,00
7 156 - FERRARA ALBERTO / GHIRALDELLI MARIO - CLUB 91 SQUADRA CORSE - OPEL KADETT GT/E + 24,00
8 224 - VASSANELLI FABIO / VASSANELLI PIERO - HCC VERONA - LANCIA FULVIA 1.3 +26,00
9 214 - GIACOPPO ANDREA / GRILLONE TECIOIU DANIELA - TEAM BASSANO - AUTOBIANCHI A112 ABARTH +30,00
10 231 - LANIER LUIGI / D'HERIN DIEGO - ECURIE VALLEE D'AOSTE - LANCIA FULVIA HF +34,00
 
CLASSIFICA AL TERMINE DELLA PRIMA TAPPA
05/11/2016

Al termine della prima giornata di gara al comando rimane l'equipaggio Senna-Zaffani della Squadra Corse Isola Vicentina su Volkswagen Golf GTI, secondi assoluti a soli 5 punti di distacco l'equipaggio Messina-Cucotti che recupera 2 posizioni. Terzi assoluti Ferrara-Ghirardelli con 6 punti di penalità.
La quinta prova - PERGARI 2 - è stata annullata a causa dell'impossibilità, per oltre il 20% degli equipaggi, di concludere la prova.
I primi dieci equipaggi sono raggruppati in soli 22 punti di penalità e con una seconda tappa piovosa ed altre 6 prove da disputare, la classifica potrebbe subire variazioni.

1 176 - SENNA MAURIZIO / ZAFFANI LORENA - SQUADRA CORSE ISOLA VICENTINA - VOLKSWAGEN GOLF GTI
2 233 - MESSINA FRANCESCO / CUCCOTTI MASSIMO - SCALIGERA RALLYE - LANCIA FULVIA COUPE' +5,00
3 156 - FERRARA ALBERTO / GHIRALDELLI MARIO - CLUB 91 SQUADRA CORSE - OPEL KADETT GT/E + 6,00
4 215 - LUMIGNON LORIS / GIAMMARINO FRANCESCO - CMAE SQUADRA CORSE - AUTOBIANCHI A112 ABARTH +7,00
5 206 - CARCERERI DANIELE / MARESCA ALESSANDRO - HCC VERONA - BMW 2002 TII +8,00
6 214 - GIACOPPO ANDREA / GRILLONE TECIOIU DANIELA - TEAM BASSANO - AUTOBIANCHI A112 ABARTH +11,00
7 180 - POCOBELLI PIERLUIGI / POCOBELLI MAURIZIO - HCC VERONA -PORSCHE 911 +15,00
8 47 - MAIOLO MARCO / PARACCHINI MARIA TERESA - LORO PIANA CLASSIC - PORSCHE 911 RSR "MARTINI RACING" +19,00
9 231 - LANIER LUIGI / D'HERIN DIEGO - ECURIE VALLEE D'AOSTE - LANCIA FULVIA HF +20,00
10 216 - MONACHELLA ANGELO / MONTALBANO ANTONINO - VETERAN CAR TEAM BOLZANO - FIAT 127 +22,00
 
ORDINE DI PARTENZA SECONDA TAPPA
04/11/2016
 
CLASSIFICA DOPO PCT4 PRAOLE/2
04/11/2016
Battaglia tiratissima per la vittoria di questo 14° Revival Rally Club Valpantena.
Dopo la PCT4 sono sempre in testa Maurizio Senna e Lorenza Zaffani, ma visti i distacchi tutti i primi dieci sono in grado di giocarsi al momento l'assoluta.
Da non perdere i prossimi sviluppi tra i top drivers.

1 176 SENNA MAURIZIO / ZAFFANI LORENA SQUADRA CORSE ISOLA VICENTINA VOLKSWAGEN GOLF GTI
2 156 FERRARA ALBERTO / GHIRALDELLI MARIO CLUB 91 SQUADRA CORSE OPEL KADETT GT/E +4,00
3 206 CARCERERI DANIELE / MARESCA ALESSANDRO HCC VERONA BMW 2002 TII +4,00
4 233 MESSINA FRANCESCO / CUCCOTTI MASSIMO SCALIGERA RALLYE LANCIA FULVIA COUPE' +5,00
5 215 LUMIGNON LORIS / GIAMMARINO FRANCESCO CMAE SQUADRA CORSE AUTOBIANCHI A112 ABARTH +7,00
6 224 VASSANELLI FABIO / VASSANELLI PIETRO HCC VERONA LANCIA FULVIA 1.3 +9,00
7 214 GIACOPPO ANDREA / GRILLONE DANIELA TEAM BASSANO AUTOBIANCHI A112 ABARTH +10,00
8 180 POCOBELLI PIERLUIGI / POCOBELLI MAURIZIO HCC VERONA PORSCHE 911 S +11,00
9 47 MAIOLO MARCO / PARACCHINI MARIA TERESA LORO PIANA CLASSIC PORSCHE 911 RSR +11,00
10 56 COGHI DIEGO / COGHI FABIO SQUADRA CORSE ISOLA VICENTINA OPEL ASCONA 400 +11,00
 
CLASSIFICA DOPO LA P.C.T. 3 - PERGARI
04/11/2016
Sempre in testa alla classifica troviamo Senna-Zaffani e Ferrara-Ghirardelli. Distaccato di 5 punti l'equipaggio Fiore-Garelli.

1 - 176 - SENNA MAURIZIO / ZAFFANI LORENA - SQUADRA CORSE ISOLA VICENTINA - VOLKSWAGEN GOLF GTI
1 - 156 - FERRARA ALBERTO / GHIRALDELLI MARIO - CLUB 91 SQUADRA CORSE - OPEL KADETT GT/E
3 - 236 - FIORE LUCA EMILIO / GARELLI ELIO - SCALIGERA RALLYE - LANCIA FULVIA HF 1.6 - dist. 5,00
4 - 224 - VASSANELLI FABIO / VASSANELLI PIETRO - HCC VERONA - LANCIA FULVIA 1.3 - dist. 11,00
5 - 180 - POCOBELLI PIERLUIGI / POCOBELLI MAURIZIO - HCC VERONA - PORSCHE 911 S - dist. 13,00
5 - 233 - MESSINA FRANCESCO / CUCCOTTI MASSIMO - SCALIGERA RALLYE - LANCIA FULVIA COUPE' - dist.13,00
5 - 206 - CARCERERI DANIELE / MARESCA ALESSANDRO - HCC VERONA - BMW 2002 TII - dist. 13,00
8 - 56 - COGHI DIEGO / COGHI FABIO - SQUADRA CORSE ISOLA VICENTINA - OPEL ASCONA 400 "EUROANDLERTEAM" - dist. 14,00
9 - 215 - LUMIGNON LORIS / GIAMMARINO FRANCESCO - CMAE SQUADRA CORSE - AUTOBIANCHI A112 ABARTH - dist. 16,00
9 - 47 - MAIOLO MARCO / PARACCHINI MARIA TERESA - LORO PIANA CLASSIC - PORSCHE 911 RSR "MARTINI RACING" - dist. 16,00
 
CLASSIFICA DOPO LA P.C.T. 2 - PRAOLE
04/11/2016
Dopo la seconda prova, l'equipaggio Senna-Zaffani e Ferrara-Ghirardelli conducono la classifica del 14 Revival Rally Club Valpantena con solo 1 punto di penalità acquisito sulle due PCT effettuate. Il decimo assoluto è a soli 10 punti di penalità dai primi. Quindi si preannuncia una gara molto "tirata", anche se ci sono ancora 10 PCT da effettuare. Ecco i primi dieci assoluti in classifica.

1 - 176 - SENNA MAURIZIO / ZAFFANI LORENA - SQUADRA CORSE ISOLA VICENTINA - VOLKSWAGEN GOLF GTI
1 - 156 - FERRARA ALBERTO / GHIRALDELLI MARIO - CLUB 91 SQUADRA CORSE - OPEL KADETT GT/E
3 - 180 - POCOBELLI PIERLUIGI / POCOBELLI MAURIZIO - HCC VERONA - PORSCHE 911 S - dist.punti 2,00
4 - 224 - VASSANELLI FABIO / VASSANELLI PIETRO - HCC VERONA - LANCIA FULVIA 1.3 - dist. punti 3,00
5 - 233 - MESSINA FRANCESCO / CUCCOTTI MASSIMO - SCALIGERA RALLYE - LANCIA FULVIA COUPE' - dist. punti 6,00
5 - 236 - FIORE LUCA EMILIO / GARELLI ELIO - SCALIGERA RALLYE - LANCIA FULVIA HF 1.6 - dist. punti 6,00
5 - 47 - MAIOLO MARCO / PARACCHINI MARIA TERESA - LORO PIANA CLASSIC - PORSCHE 911 RSR "MARTINI RACING" - dist. punti 6,00
8 - 126 - MANTOVANI MARCO / BAIGUINI MICHELA - MODENA RACING TEAM VOLKSWAGEN GOLF GTI - dist. punti 8,00
8 - 56 - COGHI DIEGO / COGHI FABIO - SQUADRA CORSE ISOLA VICENTINA - OPEL ASCONA 400 "EUROANDLERTEAM" - dist. punti 8,00
10 - 191 - ROSSETTO ROBERTO / ROSSETTO CAMILLO - CLUB 91 SQUADRA CORSE - FIAT 124 SPORT SPYDER "GULF" - dist. punti 9,00
 
PARTITO IL 14 REVIVAL RALLY CLUB VALPANTENA. 216 PARTENTI.
04/11/2016


Sono 216 i partenti alla 14° edizione del Revival Rally Club Valpantena. La manifestazione si svolgerà in due tappe. Oggi 4 novembre alle ore 10.01 parte da Grezzana l'Audi Quattro Sport S1 con il numero 1 sulla portiera, condotta da Mayer Walter con Riemensperger Reinhold.
Ore 10.29 inizia la prima prova cronometrata a tempo di OLIVE'. Prova di Km. 6,980. Estremamente spettacolare che quest'anno aggiunge un tratto in salita verso San Rocco.
Ore 11.27 inizia la PRAOLE. Ore 16.31 inizia il secondo passaggio. Prova di Km.7,220. Parte poco sotto l'abitato di Cerro Veronese. Prima parte in discesa fino allo spettacolare bivio di Via Pernisa (Lugo di Grezzana) con passaggio asfalto-terra.
Ore 12.36 inizia la prova di PERGARI. Ore 17.40 inizia il secondo passaggio. Prova di Km. 7,490. Prova ripescata dall'edizione del 2011 con tratto finale inedito. Partenza nei pressi di Badia Calavena con primo tratto in campo aperto in mezzo alla vallata.
Ultima prova della prima tappa ore 18.30 LEPIA. Prova di Km 2,550. Nei pressi dell'area ex "Casa Mercato", poco distante dal nuovo Iper Tosano di Vago di Lavagno. Attivi stand gastronomici a cura di HRT Corse. Accesso per il pubblico 5 €. Bambini sotto i 12 anni gratis.
Alle ore 16.13 è previsto un passaggio di tutte le vetture in piazzale Alferia a Cerro Veronese.
Arrivo della prima tappa alle ore 20.21 presso le Cantine Bertani.
Si raccomanda a tutto il pubblico un comportamento sportivo e rispettoso delle comunicazioni impartite dai commissari di percorso.
BUON DIVERTIMENTO a TUTTI.
 
ORDINE DI PARTENZA GIORNO 1
04/11/2016



Potete scaricare l'ordine di partenza cliccando sul button qui sopra.
 
AL VALPANTENA LA RITMO DI BETTEGA MONTECARLO 1981
03/11/2016
Durante la serata di apertura alla Alberti Lamiere sarà in esposizione un autentico pezzo da museo.
Si tratta della Fiat Ritmo 75 Abarth con cui Attilio Bettaga e Icio Perissinot presero parte al Rallye Montecarlo 1981
Una vettura entrata nel cuore degli appassionati per l'impresa compiuta l'anno precedente, quando sul Col de Turini, in mezzo alla neve, vinse la speciale a sorpresa davanti a vetture molto più performanti, pilotate da equipaggi leggendari come Rohrl sulla Fiat 131 Abarth o Darniche sulla Lancia Stratos.
La vettura esposta al 14° Revival Rally Club Valpantena lo costrinse invece al ritiro per noie al motore.


Un'immagine dell'auto impegnata sul Col de Turini al Montecarlo 1981

-
During the opening night at the Alberti Lamiere a true museum piece will be on display.
It is the Fiat Ritmo Abarth 75 with which Attilio Bettaga and Icio Perissinot took part in the Rallye Monte Carlo 1981.
This car is in the hearts of fans for the firm accomplished by the italian driver the previous year, in 1980, when on the Col de Turini, in the snow, he won the stage in front of a lot more performance cars, driven by legendary crews as Rohrl on Fiat 131 Abarth or Darniche on the Lancia Stratos.
The car on display at the 14th Revival Rally Club Valpantena forced him to retire for engine trouble.
 
GIOVEDI' LA SERATA DI APERTURA ALLA ALBERTI LAMIERE
31/10/2016
GREZZANA (VR) 31.10.2016 – Manca davvero poco al 14° Revival Rally Club Valpantena. La manifestazione di regolarità sport organizzata dall'omonimo Rally Club entrerà nel vivo giovedì 3 novembre sera con la oramai consueta serata evento ospitata dalla Alberti Lamiere di Lugo di Grezzana.


Come da oramai consolidata tradizione, la prima volta fu nel 2011, il 14° Revival Rally Club Valpantena aprirà il sipario con la serata dedicata sia alle verifiche tecniche e sportive sia a tutti gli appassionati. Nel piano interrato della Alberti Lamiere, azienda leader nel suo settore situata a Lugo di Grezzana, sarà infatti allestita un'area dove, oltre alle vetture da corsa iscritte alla manifestazione, gli appassionati potranno respirare l'atmosfera dei rally anni Settanta e Ottanta.

Oltre alla zona verifiche, lo staff organizzerà diverse aree espositive dedicate agli appassionati e non solo: video, modellismo, il merchandising e shop RCV e lo stand dei fotografi ufficiali Race&Motion che per la prima volta seguiranno la manifestazione. Novità 2016 una pista di slot cars dove tutti i presenti potranno cimentarsi nella guida dei modellini grazie ad un percorso che simulerà le prove del 14° Revival Rally Club Valpantena per conformazione e scenografia.

Spazio anche all'associazione “Save Moras Italia”, impegnata nella sensibilizzazione della cittadinanza sull'importanza della donazione del midollo osseo e del sostegno alle persone colpite da leucemia. Fondata dall'ex calciatore dell'Hellas Verona Vangelis Moras in memoria del fratello Dimitri, scomparso nel 2015 a causa della leucemia, l'associazione allestirà un desk informativo al quale interverranno autorità e alcuni noti giocatori.

La famiglia Alberti curerà invece l'ospitalità enogastronomica per tutti i presenti. Si tratta di un'iniziativa che negli anni ha permesso al Revival Rally Club Valpantena di avvicinare non solo il numeroso pubblico di appassionati italiani e stranieri, ma anche tutto il territorio per una serata che va oltre il mero evento sportivo e si è trasformata in un vero evento di paese.

«Dopo cinque anni dobbiamo ringraziare di cuore la famiglia Alberti, in particolare Arturo, per l'eccellente ospitalità che ogni anno ci regala» ha detto il Comitato Organizzatore. «La serata di apertura è diventato un evento nell'evento che ha preso sempre più piede e importanza nel corso dell'intero weekend del Revival. Siamo sicuri che anche quest'anno sarà un momento imperdibile, dove poter scambiare quattro chiacchiere con amici e piloti e gustarsi le stupende vetture che saranno al via del 14° Revival Rally Club Valpantena».

La serata inizierà alle ore 15:00 e proseguirà oltre la chiusura delle verifiche tecniche, prevista per le ore 22:00. Dato l'alto numero di presenze previsto, si ricorda che il parcheggio all'interno della ditta Alberti sarà riservato a vetture di staff e concorrenti, a tutti gli appassionati si raccomanda di parcheggiare ordinatamente negli spazi presenti intorno alla Alberti Lamiere.

English in the pdf file
scarica questo comunicato in formato Pdf 
 
ONLINE L'ELENCO ISCRITTI - ENTRY LIST ONLINE
28/10/2016
GREZZANA (VR) 28.10.2016 – È online iscritti del 14° Revival Rally Club Valpantena. La manifestazione di regolarità sport organizzata dal Rally Club Valpantena, classico appuntamento di fine stagione, inizierà già giovedì 3 novembre con le verifiche sportiva/tecniche e la oramai immancabile festa di apertura.


L'Audi Sport Quattro S1 del Museo Audi che Walter Mayer porterà al Valpantena 2016

Tra i tanti equipaggi che anche quest’anno parteciperanno all’evento, vanno segnalate le numerose presenze di piloti di ieri e di oggi che porteranno in gara autentici gioielli. “Lucky”-“Rudy”, binomio leggendario del rallysmo italiano, saranno al via con l’oramai conosciuta Ferrari 308 GTB in livrea Olio Fiat davanti ad un debuttante al Revival Valpantena, “Tony” che con Marco Verdelli porterà a Verona la Lancia Rally 037 nella livrea “Goldie Italia” che lo ha visto correre e vincere negli anni d’oro della specialità. Torneranno al Valpantena anche “Pedro” che con Roberta Antonelli guiderà una stupenda Lancia Delta S4 ex ufficiale, così come lo spettacolare Franco Ceccato, assieme a Giuseppe Borgo, con la strepitosa Fiat 131 “Quattro Rombi Corse”.

Come di consueto grandi protagoniste saranno le auto. Il numero 1 è stato assegnato ad un vero capolavoro, l’Audio Quattro Sport S1 dell’equipaggio tedesco formato da Walter Mayer e Reinhold Riemensperger. Questo esemplare della mostruosa quattro per quattro di Ingolstadt proviene direttamente dal Museo Audi e porta con sé un pezzo di storia dell’epoca dei Gruppi B, ai quali il 14° Revival Rally Club Valpantena dedica quest’anno un tributo. Saranno 13 le vetture di questo particolare periodo storico, dove, oltre alle Delta S4 e alle Lancia Rally 037, sarà rappresentato anche il marchio Opel, con le Ascona 400 e quello Peugeot, grazie alla partecipazione di Kedward-Wiseman, con una rara e stupenda 205 T16.

Spicca l’elevata presenza di partecipanti stranieri, ben 21, provenienti da Regno Unito, Austria, Germania e Repubblica Ceca. Un accenno speciale va a Petr e Martin Uhrik, che torneranno anche quest’anno con la loro ŠKODA 1000 MB e partiranno con l’ultimo numero in 1 Divisione. Questa volta però, si tratta di un esemplare da corsa nella livrea originale dell’epoca ŠKODA Motorsport, una piccola perla quasi introvabile in Italia.

Occhio ovviamente ai tanti nomi che possono giocarsi la vittoria assoluta. Si parte da Andrea Giacoppo e Daniela Tecioiu Grillone (Autobianchi A112 Abarth), freschi vincitori del Trofeo Tre Regioni, per poi proseguire con Senna-Zaffani (Volkswagen Golf GTI), Mozzi-Biacca (Opel Kadett GTE) Lanier-D’Herin (Lanca Fulvia HF), Coghi-Coghi (Opel Ascona 400) e Argenti-Amorosa (Porsche 911 T) tutti equipaggi che si sono già messi in luce in questo appuntamento. Ovviamente ricco il parterre di outsiders illustri tra cui Biasco-Biasco (Lancia Fulvia Sport 1.3), Ceriani-Ceriani (Lancia Fulvia Coupè), Salvetti-Spozio (Alfa Romeo Junior GT), Pocobelli-Pocobelli (Porsche 911 S) e i tanti altri veronesi (ottanta equipaggi totali) che, nella gara di casa per eccellenza, potrebbero giocare il jolly che vale una stagione.

English in the pdf file
scarica questo comunicato in formato Pdf 
 
ANCHE TONY FASSINA AL 14° REVIVAL VALPANTENA
21/10/2016
GREZZANA (VR) 21.10.2016 – Sono oramai chiuse le iscrizioni per il 14° Revival Rally Club Valpantena, attesa manifestazione di Regolarità Sport che si correrà in Valpantena e zone limitrofe (provincia di Verona) dal 3 al 5 novembre prossimi.

L’adesione e l’affetto dei concorrenti è stato anche quest’anno molto alto, ma a spiccare su tutti sono i nomi di alcune autentiche leggende del rallysmo nazionale. Per la prima volta al Valpantena, parteciperà quest’anno anche Tony Fassina. Il pilota di Valdobbiadene, navigato da Marco Verdelli, non ha voluto mancare a questo straordinario appuntamento e sarà al via con una Lancia Rally 037 della K-Sport. Tony non ha certo bisogno di presentazioni: nel cuore degli appassionati è soprattutto il vincitore del Rally di Sanremo 1979, quando portò la Lancia Stratos del Piave Jolly Club, assieme a Mauro Mannini, davanti a tutti. Il suo palmares si completa poi con il titolo di Campione Europeo sull’Opel Ascona 400 nel 1982, navigato da Rudy dal Pozzo.

E proprio “Rudy” non mancherà nemmeno quest’anno, assieme all’amico “Lucky” Battistolli. La supercoppia tricolore porterà in Valpantena la stupenda Ferrari 308 GTB in livrea Olio Fiat con la quale lo scorso anno deliziarono i tanti spettatori presenti sul percorso. Al termine della stagione che l’ha visto impegnato principalmente con la Lancia Delta Gruppo A nel Campionato Italiano Rally, il pilota vicentino tornerà al volante della vettura del Cavallino, di cui è uno dei migliori interpreti nazionali.

Sorpresa al via sarà invece quella di “Pedro”, oramai un abituè dell’evento. Il pilota bresciano, fresco vincitore dell’ultimo appuntamento del Campionato Italiano Rally Auto Storiche al recente 11° Rally Due Valli Historic, guiderà al Valpantena una Lancia Delta S4.

La scelta anche per onorare l’iniziativa di quest’anno, ovvero il “Tributo Gruppo B”. Il Revival Rally Club Valpantena renderà omaggio ai “mostri” del rallysmo mondiale riservando a queste vetture un premio speciale che farà rivivere gli anni più spettacolari e più controversi della storia del rallysmo, quando la potenza e le prestazioni delle vetture raggiunsero livelli incredibili e dando luce a delle autentiche icone come la Lancia Delta S4, la Peugeot 205 T16 o la brutale Audi Quattro S1.

Come ciliegina di questo speciale evento nell’evento, va sottolineata la presenza di un’Audi Quattro S1 proveniente direttamente dal Museo Audi di Ingolstadt che sarà portata in gara da Walter Mayer. L’esemplare ha corso alcuni appuntamenti del Campionato del Mondo e sarà la protagonista assoluta dell’evento.

Infine altri due graditi ritorni. Il primo quello di Franco Ceccato, con la Fiat 131 Abarth in livrea “Quattro Rombi” che portò in gara negli anni Settanta e Ottanta. Il pilota vicentino, che con questa vettura si aggiudicò il Campionato Italiano 1982, è probabilmente il migliore interprete italiano della spettacolare berlina Abarth. Il secondo quello di Roberto Montini, che dopo l’esperienza dell’anno passato sarà nuovamente della partita con una Lancia Rally 037.

english in the pdf file
scarica questo comunicato in formato Pdf 
 
RRCV16 MAGAZINE
21/10/2016
Sfoglia online il magazine ufficiale del 14° Revival Rally Club Valpantena.

Flip online the official magazine of 14th Revival Rally Club Valpantena.
 
LE NOTE BY GIORDANO MOZZI&STEFANIA BIACCA
08/10/2016
Prendendo spunto da quello che come Comitato Organizzatore abbiamo potuto riscontrare anche durante alcuni altri eventi, abbiamo pensato di mettere a disposizione le note delle prove cronometrate a tempo del 14° Revival Rally Club Valpantena.

Questa iniziativa è nata anzitutto per favorire la conoscenza delle PCT da parte di tutti i partecipanti al 14° Revival Rally Club Valpantena, in modo particolare per gli equipaggi stranieri e per coloro i quali non sono di Verona. Si tratta inoltre di un'idea che possa permettere a tutti i concorrenti di aumentare la loro sicurezza sulle PCT, dato che gran parte degli equipaggi del Revival Valpantena non è professionista e spesso guida queste stupende vetture solo per qualche weekend all'anno.

Fin da subito quindi, volevamo fornire delle note su misura per la regolarità sport, quindi non troppo dettagliate, ma con una scrittura facile, immediata, semplice e senza troppi riferimenti.

Abbiamo quindi chiesto a dei professionisti nazionali di questa specialità, Giordano Mozzi e Stefania Biacca, giù più volte vincitori del Revival Rally Club Valpantena che si sono prestati con disponibilità e collaborazione a questa iniziativa.

Quello che potrete scaricare quindi dal link sottostante, e dalla voce del menu a lato, sono quindi le notte di tutte le PCT del 14° Revival Rally Club Valpantena (esclusa la PCT6 Lepia, il cui percorso sarà segreto sino a pochi giorni dall'evento) e una legenda per orientarvi con i simboli. Si tratta chiaramente di documenti indicativi, da utilizzare solamente come indicazione per poter apprezzare ancora di più il Revival Rally Club Valpantena, per divertirsi in sicurezza.

"LE NOTE"
by Giordano Mozzi e Stefania Biacca



---

Taking a cue from what we found in a few other events, we decided to make available the pacenotes of the 14th Revival Rally Club Valpantena's stages.
This initiative was conceived to raise awareness on stages by all the participants at the 14th Revival Rally Club Valpantena, particularly for foreign crews and for those who are not from Verona. It is also an idea that would allow all competitors to increase their safety on the stages, since most of the crews is not professional.
We wanted to provide proper pacenotes for the Sport Regularity, so not too detailed, but with an easy, immediate write, simple and without too many references. We asked one of the national top driver of italian Sport Regularity, Giordano Mozzi, to write the pacenotes for this initiative.
What you can download from the links below and form the side menu are the pacenotes of all PCT of 14th Revival Rally Club Valpantena (excluding PCT6 Lepia, whose path will be secret until a few days before the event) written by Giordano Mozzi and his wife, and co-driver, Stefania Biacca. This is clearly indicative documents, to be used only as a guide to enjoy the Revival Rally Club Valpantena and to drive more safely.

"THE NOTES"
by Giordano Mozzi e Stefania Biacca

 
APERTE LE ISCRIZIONI AL REVIVAL 2016
19/09/2016
GREZZANA (VR) 16.09.2016 – Hanno aperto oggi, lunedì 19 settembre le iscrizioni all’atteso 14° Revival Rally Club Valpantena, manifestazione di regolarità sport organizzata dall’omonimo club veronese che si correrà dal 3 al 5 novembre prossimi con base logistica a Grezzana (Verona).

L’evento più atteso dell’autunno sportivo storico internazionale ha confermato per questa edizione il percorso e la logistica dell’edizione 2015, con dodici prove cronometrate a tempo (oltre 73km competitivi) e un percorso apprezzato da pubblico e piloti per un totale di quasi 500km. Modifiche saranno apportate solo alla PCT6 “Lepia” che sarà disegnata in modo più lineare, a vantaggio delle vetture e dello spettacolo per il pubblico.

Novità di quest'anno lo speciale Tributo riservato alle vetture Gruppo B, di cui ricorre il trentennale dall'ultima spettacolare e drammatica stagione in cui furono protagoniste, il 1986. Il Revival Rally Club Valpantena renderà omaggio ai “mostri” del rallysmo mondiale riservando a queste vetture un premio speciale: il primo classificato porterà a casa l’iscrizione gratuita al Revival Rally Club Valpantena 2017, mentre il secondo e terzo classificato conquisteranno un’iscrizione omaggio al LessiniaSport 2017. Sarà uno spettacolo di suoni ed emozioni quello garantito da autentiche icone come la Lancia Delta S4, la Peugeot 205 T16 o la brutale Audi Quattro S1. Queste vetture avranno, come di consueto al Revival Rally Club Valpantena, tutti gli occhi addosso e saranno condensate nell’ordine di partenza.

Anche quest’anno è attesa un’alta partecipazione straniera con molti equipaggi che saranno al Valpantena per la prima volta. Anche per questa 14ma edizione è confermato il premio speciale riservato al primo equipaggio straniero al traguardo, che potrà godere di un weekend nella città di Verona.

Si specifica che per partecipare, ferme restando tutte le prescrizioni di sicurezza e di documentazione stabilite dall’Annuario Aci Sport 2016 per la Regolarità Sport, in caso il navigatore si presenti con la licenza di navigatore regolarità è necessario il certificato medico “non agonistico” rilasciato anche dal medico di base. Non si tratta del “certificato medico di buona salute” ma di un certificato che riporti la dicitura “per lo sport non agonistico”.

Le iscrizioni chiuderanno venerdì 21 ottobre alle ore 24:00.


GREZZANA (VR) September, 16th 2016 – On Monday, September 19th the entries for 14th Revival Rally Club Valpantena has been opened. The sport regularity event organized by the homonymous RCV club will take place from 3rd to 5th November with HQ in Grezzana (Verona ).
The most awaited historic rally event in autumn has confirmed for this edition the route and logistics of 2015 edition, with twelve timed stages (over 73km) for a total of nearly 500km. Changes will be made only to PCT6 "Lepia" which will be drawn more smoothly, to the benefit of the cars and the entertainment of the public.
A great news this year is the special Tribute reserved to Group B cars, which marks the thirtieth anniversary of the last spectacular and dramatic season in which they were the protagonists, 1986. The Revival Rally Club Valpantena will pay tribute to the "monsters" of world rallying reserving these cars a special prize: the winner will gain a free entry to Revival Rally Club Valpantena 2017, while the second and third place will win a free entry at LessiniaSport 2017. It will be a show of sounds and emotions provided by authentic icons as the Lancia Delta S4, the Peugeot 205 T16 or the brutal Audi Quattro S1. These cars will start togheter in the starting list.
It is expected a high foreign participation with many crews that will be at the Valpantena for the first time. For this 14th edition the RCV staff has confirmed the special prize for the first foreign crew that will enjoy a weekend in the city of Verona.
According to the italian sport rules, all foreign crews must have a sport license approved by their country sport rules (both driver and co-driver), driving license (both driver and co-driver) and flame resistant clothing (suit, under suit, gloves, socks and helmet) only for race cars (not for series cars). Only car registered until 1990 can partecipate. Each crew must sign a self-certification document during the scrutineerings, stating that their car is equipped with all the safety standards.
Entries close Friday, October 21th at 24:00.


scarica questo comunicato in formato Pdf 
 
ONLINE LA GUIDA PER IL PUBBLICO - SPECTATORS GUIDE
16/08/2016


#RRCV16

Online la Guida per il Pubblico del 14° Revival Rally Club Valpantena.
Potete sfogliare online il documento qui a sinistra, oppure scaricare tutto il documento direttamente dalla voce "Guida dello spettatore" dalla voce nell'header menu.
Ricordiamo che il documento è volto ad orientare gli spettatori nel corretto comportamento durante la manifestazione e nella scelta delle postazioni sicure per seguire lo spettacolo del Revival.
La collaborazione di tutti voi è importante.

--

The Spectators Guide for 14th Revival Rally Club Valpantena is now online.
You can flip it online form the left window or download the entire document directly from "Guida dello spettatore" from the header menu.
This document is designed to guide the spectators for a correct behavior during the event, helping everybody to choose safe places to follow the spectacle of Revival.
The collaboration of all of you is important.
 
ONLINE IL MODULO DI ACCREDITO STAMPA
01/08/2016
Per tutti gli operatori media, segnaliamo che è online il modulo di accredito stampa.
Per ottenere il vostro accredito e il kit media per seguire l'evento, vi chiediamo di leggere con attenzione le regole per la concessione dell'accredito. In caso di dubbi o richieste specifiche che esulino da quanto richiesto e permesso dal modulo stesso, potrete contattarci via mail all'indirizzo info@rallyclubvalpantena.it scrivendo direttamente al nostro addetto stampa Matteo Bellamoli.

For all media companies, we remind you that the press accreditation form is online.
To get your accreditation and the media kit for the event, we ask you to read carefully the rules for accreditation release. In case of doubt or specific requirements that go beyond the form, you can contact us via email at info@rallyclubvalpantena.it writing directly to our press officer Matteo Bellamoli.
 
14° REVIVAL VALPANTENA - LA PRESENTAZIONE
26/07/2016
 
SI AVVICINA IL 14° REVIVAL RALLY CLUB VALPANTENA
25/07/2016
GREZZANA (VR) 25.07.2016 – Mancano poco più di tre mesi al 14° Revival Rally Club Valpantena e già trapelano le novità più interessanti per pubblico e piloti. La manifestazione di Regolarità Sport più blasonata del panorama nazionale e non solo, confermerà anche per questa edizione il percorso del 2015.

La collaborazione con le amministrazioni comunali, l’affetto del territorio e la stretta sinergia con i tanti collaboratori che come sempre si prodigheranno per l’ottima riuscita dell’evento ha fatto sì che il Comitato Organizzatore avvallasse la decisione di replicare l’apprezzatissima edizione dello scorso anno.

Fulcro logistico, con partenza e arrivo, resterà Grezzana, capoluogo della Valpantena, mentre le prove cronometrate a tempo saranno come sempre suddivise nei due giorni di gara. Giovedì 3 novembre le verifiche tecniche e sportive saranno ospitate come di consueto alla Alberti Lamiere, dove andrà in scena l’oramai tradizionale appuntamento pre evento dove tutti i piloti, navigatori e appassionati si danno appuntamento per respirare la passione e la magia del Revival Rally Club Valpantena.

Venerdì 4 novembre la prima tappa, con sei prove cronometrate: due da ripetere per due volte (“Pergari” e “Praole”) e due da disputare per una volta soltanto, ovvero la “Olivè”, in apertura, e la “Lepia” in chiusura, che rispetto all’edizione 2015 sarà rivisitata nel disegno e nella concezione, come richiesto da molti partecipanti. Riordini presso Ca’ Scapin, Villa Arvedi e quello serale alle consuete Cantine Bertani.

Sabato 5 novembre ripartenza per la seconda tappa, con altre sei prove, tre da ripetere per due volte: “San Francesco”, “Erbezzo” e la doppia “Alcenago” percorsa prima in un senso e poi nel senso inverso. I concorrenti rientreranno poi a Grezzana per l’arrivo e la cerimonia di premiazione.

«Ringraziamo fin da ora» ha detto Roberto “Bob” Brunelli, presidente del Comitato Organizzatore «le amministrazioni comunali di Badia Calavena, Cerro Veronese, Erbezzo, Grezzana, Roverè Veronese, Velo Veronese e Verona che anche quest’anno hanno rinnovato la fiducia nella nostra manifestazione e ci permetteranno di far divertire pubblico e piloti. La nostra manifestazione, negli anni, ha fatto del rapporto sinergico con gli amministratori e i commercianti del territorio un proprio baluardo, ed è giusto tributare a tutti loro il nostro riconoscimento. Il Revival Rally Club Valpantena è un lavoro di squadra, e lo sarà anche questa volta».

ENGLISH IN THE .PDF FILE
scarica questo comunicato in formato Pdf 
 
GEMELLAGGIO CON GR.B RALLYELEGENDEN
05/05/2016
Il Rally Club Valpantena comunica a tutti gli interessati a partecipare al Group B Rallyelegenden, evento gemellato con il Revival Rally Club Valpantena che si disputerà a Saalfelden (Austria) i prossimi 8 e 9 luglio, che a seguito di riunione del Comitato Organizzatore austriaco, è stato deliberato che le iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre la fine del presente mese di maggio.

La gara sta ricevendo moltissime adesioni da tutta Europa, e gli organizzatori hanno bisogno di chiudere quanto prima i numeri per questioni logistiche.

Si ricorda che per partecipare, secondo i regolamenti nazionali austriaci che disciplinano la manifestazione, non è necessaria la licenza per il navigatore che può essere anche minorenne.

Per chi fosse interessato, il è in fase di predisposizione una una bisarca per il trasporto delle vetture.
Info line 348 220 6376 (Silvano).

Rally Club Valpantena communicates to all that are interested to participate an the Group B Rallyelegenden, twin event with the Revival Rally Club Valpantena which will be held in Saalfelden (Austria ) the next 8th and 9th July that as a result of the Austrian Organizing Committee meeting, the entries must be received no later than the end of this month of May.
The race is receiving many applications from all over Europe, and the organizers need to close as soon as possible the numbers for logistical reasons.
Please note that to participate, according to the Austrian national regulations governing the event, it is not necessary the license for the codriver that can also be a minor.
For those interested, is under preparation a car carrier for transporting vehicles up to Saalfelden. Info line 348 220 6376 (Silvano)

 
IL 14° REVIVAL VALPANTENA ANTICIPATO DI UNA SETTIMANA
11/03/2016

È stata confermata nelle scorse ore da Aci Sport la variazione di data per il 14° Revival Rally Club Valpantena.

La manifestazione di regolarità sport si disputerà da giovedì 3 a sabato 5 novembre, una settimana prima rispetto alla data originaria di iscrizione a calendario.

Il motivo di questo spostamento riguarda lo spostamento, a sua volta, della 118^ Fieracavalli in data 10-13 Novembre per evitare sovrapposizioni nel calendario della Coppa del Mondo di salto ostacoli, di cui Verona è uno degli appuntamenti. La comunicazione da parte di Veronafiere è stata ufficializzata lo scorso venerdì 4 marzo.
Lo staff del Rally Club Valpantena si è subito mosso per capire la fattibilità dello spostamento, dato che il territorio della Valpantena, soprattutto a livello ricettivo, non è in grado di supportare entrambe le manifestazioni.

«Abbiamo deciso di spostare la manifestazione» ha detto Roberto “Bob” Brunelli a nome del Comitato Organizzatore, «sia per i concorrenti, per evitare di dover modificare la manifestazione in relazione al traffico che interesserà Verona durante Fieracavalli, ma anche per gli albergatori che supportano la manifestazione. I due eventi in concomitanza avrebbero di certo rappresentato una perdita per le strutture ricettive, mentre vogliamo che il Valpantena rimanga anche un traino per l’economia di tutto il territorio».

It was confirmed some hours ago from Aci Sport the change of the date for the 14th Revival Rally Club Valpantena.
The event will be held from Thursday 3rd to Saturday, November 5th, one week earlier than the original date.
The reason for this shift is the the 118^ Fieracavalli moved from November 10th to 13th to avoid overlapping in the calendar of the Longines FEI World Cup™ Jumping, of which Verona is one of the events. The communication by Veronafiere was made official last Friday, March 4th.
The staff of the Rally Club Valpantena has immediately worked on the possibility of a change of the date, because the Valpantena’s area is not able to support both events.
"We decided to make this change" said Roberto "Bob" Brunelli for the Organizing Committee, "both for the competitors, to avoid changes in the route because of the traffic that will affect Verona during Fieracavalli, but also for owners of hotels who support the event every year. The two events concurrently would certainly represented a loss to the hotels while we want that the Revival Valpantena also remains an opportunity for the economy of the whole area".

 
E' TEMPO DI LESSINIA
06/03/2016
Se non riuscite ad aspettare il prossimo Novembre per il 14° Revival Rally Club Valpantena, allora non perdetevi il 6° LessiniaSport in programma l'1 e 2 aprile a Bosco Chiesanuova.
9 prove, due inedite, 50km di tratti cronometrati a tempo, la magia della Lessinia in primavera.
If you can not wait until next November for the 14° Revival Rally Club Valpantena, then do not miss the 6 ° LessiniaSport scheduled on April 1stt and 2nd in Bosco Chiesanuova .
9 stages, 2 completely new, 50km of competitive stages, the magic of spring in Lessinia's mountains...
#takealook


 
BURI, TI RICORDIAMO COSI'
04/01/2016
E' già passato un anno da quanto ci ha lasciato il nostro grande amico Maurizio.
Lo vogliamo ricordare così, con questo scatto rubato al Gran Premio di Monza 1994 in compagnia di Schumacher, Ecclestone e Regazzoni.
Ciao Buri...


 
MERRY CHRISTMAS AND HAPPY NEW YEAR
04/01/2016
 
 
 
Rally Club Valpantena - Copyright © 2010 - All Rights Reserved - Termini e condizioni del servizio - Privacy - Cookie policy